Niente Male

Niente_Male
Il progetto NienteMale nasce dalla collaborazione tra la casa farmaceutica Angelini e l’azienda editoriale EDRA LSWR.

Il portale web multitarget affronta il tema del dolore nei suoi aspetti generali, con particolare attenzione al dolore acuto e al dolore cronico non oncologico. Tre aree, differenziate per tipologia di informazione e livello di approfondimento, si rivolgono rispettivamente a medici (medici di medicina generale, pediatri e reumatologi), farmacisti e cittadini.

Nell’intento di affiancare in modo pratico medici e farmacisti nella loro pratica quotidiana, le sezioni a loro dedicate contengono scale validate di misurazione interattiva, da somministrare al paziente in ambulatorio come supporto alla diagnosi differenziale dell’algia o da proporre al cliente che si rivolge alla farmacia in prima battuta per trovare sollievo a un dolore non ben caratterizzato. Il paziente potrà utilizzare queste scale di misurazione per fornire al medico utili informazioni aggiuntive. In tali sezioni trova spazio anche una raccolta di casi clinici commentati che presentano, analizzano e interpretano le innumerevoli espressioni delle diverse sintomatologie dolorose.

Una sezione News, inoltre, tiene costantemente aggiornati sulle ultime notizie in tema di dolore e trattamenti antalgici, mentre nell’Edicola è possibile accedere a una selezione dei principali articoli pubblicati nella letteratura scientifica internazionale, corredati di commenti. Specifici Focus di aggiornamento, infine, analizzeranno di volta in volta in modo sistematico e dettagliato sindromi algiche maggiormente rappresentate nella popolazione generale o peculiari per inquadramento e gestione.

My pain feels like

my-pain-feels-like
My pain feels like  nasce per aiutare i pazienti a descrivere i sintomi che provano, agevolando così il compito del medico, chiamato a comprendere con precisione di quale tipo di dolore soffra il suo paziente e a identificarne la natura neuropatica localizzata.

Si tratta di un sito web dedicato alla diagnosi differenziale del dolore neuropatico, con una particolare attenzione a una delle sue manifestazioni meno diagnosticate, e di conseguenza peggio (o meno) trattate: il dolore neuropatico localizzato.

Collegandosi al sito, i pazienti che soffrono di dolore neuropatico localizzato avranno modo di confrontare la propria sofferenza con quella provata e descritta da altre persone di tutto il mondo. A seguito di questo primo orientamento, potranno compilare il questionario “il mio dolore è come se…” (traduzione in italiano di my pain feels like).

Il portale, sviluppato da Grünenthal GmbH in collaborazione con la Montescano Pain School, è un’iniziativa formativa focalizzata proprio sulla diagnosi del dolore e promossa dal dottor Roberto Casale, neurologo della Fondazione Maugeri di Montescano.

Doloredoc

Doloredoc  nasce nel giugno 2003 e ha come scopo quello di divenire il sito di riferimento per tutti i medici che si interessano all’algologia ovvero della terapia del dolore e per tutti coloro che, pazienti o semplicemente interessati alla materia, vogliono ottenere quante più informazioni possibili inerenti quest´area della medicina.

Doloredoc fornisce, in modo semplice e rapido, notizie ed informazioni utili su tutto ciò che riguarda l’algologia e la terapia del dolore, costanti aggiornamenti bibliografici in materia e servizi ad hoc per il medico che vuole essere al passo con i tempi.

Grazie ad aree, attive come il Medline ed il Vocabolario medico legati al mondo della Sanità, Doloredoc vuole essere un valido supporto al lavoro del medico e una finestra sul mondo dell’algologia e della Sanità in generale.

Info Cure Palliative

Info Cure Palliative

Info Cure Palliative è il primo sito in Italia dedicato ai malati inguaribili e a chi li assiste. È un progetto promosso dalla  Federazione Cure Palliative con il supporto tecnico della Società Italiana di Cure Palliative. Il Portale nasce come supporto alle famiglie durante l’assistenza a domicilio di una persona malata in carico a un’équipe di cure domiciliari. Nel sito è possibile consultare un vero e proprio manuale per chi assiste a casa un malato inguaribile. A integrazione dell’indispensabile educazione da parte dell’équipe domiciliare di cure palliative, il portale propone schede sulle attività che sono generalmente demandate al famigliare del malato o a una badante. Tra queste: la cura dell’igiene personale, dell’abbigliamento, la prevenzione delle lesioni da decubito, la gestione dei farmaci che vengono lasciati a domicilio ma anche il monitoraggio quotidiano rispetto all’ evoluzione di alcuni sintomi per garantire un aggiornamento efficace e continuo con l’équipe curante.

Pain lab

PAin_Lab
Supportare il medico nella valutazione del dolore dell’adulto e del bambino attraverso uno strumento gratuito, pratico e semplice da utilizzare: è questo l’obiettivo di PAINlab, l’app sviluppata con il grant educazionale di Angelini e con il patrocinio di SIMEU (Società Italiana di Medicina di Emergenza Urgenza).

Realizzata sia per IOs che per Android, PainLab contiene 4 scale di valutazione del dolore: scala FLACC (neonati e bambini al di sotto dei 3 anni o con deficit motori o cognitivi), scala di WONG-BAKER (bambini di etàsuperiore ai 3 anni), scala VAS (pazienti dagli 8 anni in su), scala NOPPAIN (pazienti dai 18 anni in su).

Il medico scarica gratuitamente la app da AppStore o da GooglePlay e la attiva inserendo le proprie credenziali Medikey, (www.medikey.it), che permettono di accedere al più grande network italiano per i professionisti della salute. Una volta autenticato, il medico può consultare direttamente l’elenco di tutte le scale per la valutazione del dolore disponibili oppure può compilare un form con i dati del proprio paziente e alcuni dati anamnestici. In base ai dati inseriti, la app mostra la selezione di scale in linea con il profilo del paziente. Il medico sceglie la scala di interesse e può procedere con l’esame.