Validità

Data di inizio: 01/10/2014
Data di fine : 10/10/2015
Autore: Sergio Mameli
Vai al corso : Link

Nell’esperienza medica, il dolore rappresenta una tra le manifestazioni più importanti della malattia e, tra i sintomi, è sicuramente quello che incide maggiormente sulla qualità della vita. Gestire in maniera errata o non gestire affatto il dolore dei pazienti porta a gravi conseguenze sia sul singolo sia sulla collettività. La scarsa tendenza alla gestione complessiva del “paziente con dolore” ha fatto emergere l’esigenza di mettere a disposizione di tutti gli operatori sanitari un piano formativo che ripercorre le linee guida emanate dalle disposizioni ministeriali nella Legge 38 2010 “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore”. Il piano formativo è strutturato in tre aree di competenza: l’area organizzativa con l’aggiornamento dei riferimenti normativi nazionali; l’area clinica; l’area della comunicazione psico-sociale e psico-relazionale.

Commenta